Noemi sta meglio. Preso il presunto autore dell'agguato. Salvini ringrazia le Forze dell'Ordine

11 maggio 2019, 12:48
342
Condividi
NAPOLI - Una giornata molto positiva dopo una settimana di angoscia: Noemi, la bimba di 4 anni ferita nella sparatoria di piazza Nazionale venerdì scorso e ricoverata in rianimazione all’ospedale Santobono, respira da sola e ha aperto gli occhi. E nel giorno delle prime buone notizie sul versante medico, con la prognosi che però resta riservata, le forze dell’ordine annunciano di aver preso in custodia il presunto autore dell’agguato che ha ferito la bambina. Sono due i soggetti rintracciati e fermati dai Carabinieri, con il supporto di tutte le forze di polizia, in una operazione coordinata dalla Procura di Napoli. Il presunto sicario, trovato in provincia di Siena, si chiama Armando Del Re, insieme a lui è stato fermato anche il fratello Antonio che gli ha offerto protezione in questi giorni. A seguito dell’operazione, il ministro dell’Interno Matteo Salvini è arrivato a Napoli per complimentarsi con le forze dell’ordine.
(di Elisa Manacorda )
Mimmo Gambacorta Sindaco

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO