Agricoltura 2.0 - Carmasciando: sigillo di qualità/SPECIALE

18 giugno 2017, 18:00
887
Condividi

Brillante intuizione, nulla è lasciato al caso. Tutto studiato nei minimi dettagli: si alleva, si produce, si affina.

Carmasciando l’oasi della natura, degli animali, di chi è legato a tutto ciò che è rispetto, sapori, genuinità, bellezza, equilibrio, armonia, tradizione, ricchezza estetica e culturale.Carmasciando è il sigillo di qualità, il marchio che fa alzare i calici in alto dell’orgoglio perché la caparbietà, la competenza, la professionalità, la lungimiranza, lo studio sono stati chiave di volta per realizzare il sogno di Angelo Nudo, un nome e cognome che non ha bisogno di presentazione perché Angelo Nudo è l’uomo degli obiettivi sani centrati. Obiettivi targati natura.

E… Angelo Nudo è l’interprete di quel sogno che inogorgoglisce, di quel sogno trasformato in realtà: ricreare un ciclo biologico virtuoso nel mondo del formaggio.

Lui insieme alla sua affiatata squadra ha centrato l’obiettivo.Carmasciando immersa nel verde dell’Irpinia a 749 metri di altitudine trova le sue solide fondamenta in una contrda di origini romane ‘Carmasciano’ a ridosso tra i comuni di Rocca San Felice e Guardia dei Lombardi.

E’ qui che i pascoli crescono e si cibano di erbe di varie essenze sottoposte a costanti esalazioni di zolfo della vicina Mefite, il sito vulcanico che incanta per la sua bellazza mozzafiato.... Quelle esalazioni che rendeno ancora più particolare il fiore all’occhiello della produzione :il  carmasciano, il top del top.

(di Teresa Lombardo )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO