Creta, contrada colabrodo. I residenti: la pazienza è finita/SPECIALE

13 febbraio 2017, 18:54
4198
Condividi
Viaggio nella contrada che galleggia sull’acquedotto. Si tratta di località Creta, ad Ariano Irpino, che da anni versa in condizioni pessime. I cittadini, dopo aver protestato in consiglio comunale lo scorso dicembre, si sono recati in Prefettura. Intanto la questione non è di facile soluzione. L’amministrazione comunale, con il vicesindaco Puopolo, ha chiesto ulteriore pazienza ai residenti per attendere i fondi di rotazione. Risorse utili solo a fare il progetto, quindi i tempi si teme possano essere “lunghissimi”. Nel frattempo nella zona il rischio sicurezza è molto alto: sia per le micro-frane sia per la viabilità. Poi c’è anche chi ha dovuto rimandare il matrimonio attendendo di poter avere una strada “normale”.
(di Valentina Bruno )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO