L'Irpinia è già multietnica. A Password l'Africa di Papis Koma

29 ottobre 2016, 15:00
1159
Condividi
Si parla di immigrazione e storie d'integrazione. Ospite in studio Papis Koma un giovane senegalese arrivato in Italia per giocare a calcio, invece ha incontrato l’amore. Dopo undici anni dal suo arrivo, è papà di due bambini, lavora con il suocero, e da quatto anni ha fondato gli Africa Revolution Sound. Un gruppo musicale che è anche un’associazione per “aiutare i fratelli africani”. La sua opinione non è delle più morbide: “Non siete venuti in Italia per passeggiare o per stare con lo smartphone in mano, è importante lavorare per poter tornare in Africa e realizzare quanto di buono questo paese vi ha insegnato”.
(di Valentina Bruno )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO