La querelle infinita che rischia di uccidere il Laceno /SPECIALE

19 maggio 2017, 19:55
589
Condividi
E' conto alla rovescia per la chiusura delle seggiovie del Laceno. Il 27 maggio scade l'autorizzazione per il trasporto pubblico concessa alla società che gestisce gli impianti. Per riaprirli c'è bisogno della manutenzione ordinaria che né società né comune intendono effettuare. Alla base di tutto la polemica legata ai finanziamenti previsti nel progetto pilota e al difficile rapporto tra comune e ditta Giannoni che gestisce l'area da decenni. Guarda lo speciale realizzato da Canale58
(di Nicoletta Caraglia )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO