Laceno, la Regione finanzia gli impianti di risalita

16 ottobre 2019, 17:12
356
Condividi
Svolta positiva per l’altopiano del Laceno. La Regione Campania ha stanziato 12 milioni e 700mila euro per far ripartire gli impianti di risalita. I fondi, Poc 2014-2020, serviranno per la realizzazione degli impianti in località Settevalli e Rajamagra a servizio della stazione sciistica. Soddisfazione per la D’Amelio e per Petracca che parlano di rilancio turistico dell’Alta Irpinia.

“Compiamo oggi un primo fondamentale passo in avanti per il rilancio del turismo sul Laceno. Dopo mesi di lavoro discreto e continuo, in costante contatto con l'amministrazione comunale di Bagnoli Irpino e con gli albergatori dell'altopiano, e nel rispetto della professionalità degli uffici regionali, è stata approvata in Giunta regionale la delibera che assegna circa 12,7 milioni di euro di fondi Poc 2014-20 agli impianti di risalita del Laceno. È una risposta della quale sono stata sempre certa e che costituisce una svolta positiva per il futuro di Bagnoli e dell'intera Alta Irpinia. Ringrazio il presidente Vincenzo De Luca e la Giunta regionale per l’approvazione”. Così dichiara la presidente del Consiglio regionale Rosetta D’Amelio.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO