Motorpsycho, in concerto ad Avellino a maggio 2019

Il gruppo cult norvegese fa tappa al Teatro Partenio per festeggiare i 30 anni di carriera
22 dicembre 2018, 13:05
321
Condividi

Il trio musicale rock norvegese Motorpsycho suonerà ad Avellino al Teatro Partenio il prossimo 30 maggio per festeggiare il trentesimo anniversario di una lunga carriera costellata da album seminali e tour infiniti.

Con quasi cinquanta pubblicazioni fra EP, album in studio e dal vivo, i Motorpsycho sono una vera e propria istituzione del rock alternativo, e il tour del 2019, che celebrerà il trentesimo anniversario della nascita del gruppo (toccando altre città italiane come Genova, Bologna, Milano, Roma e Trezzo sull’Adda), farà tappa al teatro Partenio di Avellino il prossimo 30 maggio.

Nati a Trondheim, città norvegese prossima al circolo polare, i Motorpsycho sono stati una delle novità più incandescenti del rock degli anni ’90, il cui culto si è alimentato nel corso degli anni diffondendosi in tutto il mondo, trattandosi sempre tuttavia di un successo di pubblico conquistato palco dopo palco, show dopo show, lontano dai riflettori e dalle classifiche.

Celebri per i loro spettacoli dal vivo lunghi e sempre diversi, i Motorpsycho hanno dato prova di un eclettismo straordinario ed una prolificità senza pari, oltre alla capacità di racchiudere nella propria musica le influenze di gruppi come Who, Pink Floyd, Sonic Youth, Dinosaur Jr. e molti altri, rielaborandole e arricchendole sempre con molta personalità. 

Il nucleo originario, formato da Bent Saether (voce e basso) e Hans Magnus "Snah" Ryan (chitarra e voce), nasce sul finire degli anni ottanta con il batterista Kjell Runar "Killer" Jenssen (oggi sostituito da Tomas Järmyr). Il nome Motorpsycho venne scelto dopo aver visto l'omonimo film di Russ Meyer, e il trio incise un primo demo “Maiden Voyage" del 1990, stampato su un centinaio di cassette, che mette in mostra la vena hard rock e psichedelica con acustica lo-fi. 
L'esordio vero e proprio avviene nel 1991 su Voices Of Wonder, con l'album Lobotomizer, un disco a cavallo tra stoner, metal, grunge e hardcore. Negli anni a seguire il trio pubblicherà alcuni album considerati ancora oggi dei pilastri del rock underground degli anni ’90, come “Demon Box”, “Timoty’s Monster”, “Trust Us” e molti altri. Nel 2017, il gruppo ha pubblicato il disco “The Tower”, che verrà seguito dal nuovo “The Crucible”, in uscita il 15 febbraio prossimo su Stickman Records, che, a detta del gruppo, sarà la prosecuzione del precedente “The Tower” ma con spunti nuovi ed orizzonti in cui Motorpsycho, secondo quanto dichiarato, non si sono mai spinti: un sound psichedelico rivisitato in chiave moderna.

Di seguito, le altre date del tour e il link per acquistare i biglietti per lo show al Teatro Partenio di Avellino del 30 maggio 2019.

Prezzo del biglietto in prevendita: €32,00 + d.p. su Ticketone

28.05 TREZZO SULL’ADDA (MI) Live Music Club

29.05 BOLOGNA, Zona Roveri Music Factory

30.05 AVELLINO, Teatro Partenio

31.05 ROMA, Orion

01.06 GENOVA Goa Boa 

(di Nicola Vitale )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO