Non più una famiglia, ma tante famiglie: psicologi a confronto /VIDEO

08 aprile 2017, 21:04
565
Condividi
NAPOLI - Non più famiglia, ma famiglie. Tra unità monoparentali, omoparentali, ricostituite, immigrate, allargate, negli ultimi anni è cambiato anche il modo di declinare il termine che definisce la cellula fondamentale della società. In una fase di profondi mutamenti, genitori e figli sono chiamati a ripensare il loro ruolo all’interno delle nuove famiglie e la psicologia deve rapportarsi ad uno schema complesso per intervenire in contesti in continua evoluzione. Questo il tema della riflessione che si è avviata con il convegno dal titolo ‘La funzione genitoriale tra cambiamento e stabilità’, organizzato dall’Istituto Italiano Psicoterapia Relazionale, dal Comune di Napoli e dall’Ordine degli Psicologi della Campania e tenutosi presso la Sala dei Baroni del Maschio Angioino. La discussione si è aperta con i saluti del sindaco partenopeo Luigi de Magistris.
(di Elisa Manacorda )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO