Riace, per il sindaco revoca dei domiciliari ma divieto di dimora

16 ottobre 2018, 22:48
314
Condividi
Il sindaco di Riace, Domenico Lucano, lascia gli arresti domiciliari ai quali si trovava dal 2 ottobre scorso. E' questa la decisione del Tribunale della libertà depositata in serata, il giorno stesso dell'udienza. I giudici hanno stabilito contestualmente il divieto di dimora nel comune di cui era alla guida fino al momento dell'arresto e prima della sospensione dalla carica decisa dal prefetto di Reggio Calabria. Lucano, quindi, lascerà i domiciliari ma sarà costretto anche a lasciare Riace (ANSA). Intanto nella rubrica A Tu per Tu si analizza il caso con il giornalista Rai Emanuele Giacoia.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO