Alla guida dell’auto drogati, nei guai una 40enne e un 21enne

carabinieri alcol testa
27 ottobre 2020, 09:12
1353
Condividi



Contrasto allo spaccio e all’uso di droga. Ecco il dettaglio delle operazioni dei Carabinieri della Compagnia di Montesarchio sul territorio di competenza.

  A Montesarchio, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile - Aliquota Operativa unitamente a personale del Comando Stazione CC Forestale, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno proceduto a deferire in stato di libertà un 29enne del posto resosi responsabile di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività si rinvenivano 61 piante di marijuana del peso complessivo di 10 chili, 4 chili di fogliame di marijuana e 328 grammi di semi di canapa, il tutto sottoposto a sequestro;


  a Sant’Agata de’ Goti, i militari dell’Aliquota Radiomobile, nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale, deferivano in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due soggetti della provincia di Caserta, rispettivamente di 38 e 37 anni, in quanto, a perquisizione personale e veicolare, venivano trovati in possesso di 5 grammi di cocaina, poi sottoposta a sequestro;


  a Dugenta, i militari del locale Comando Stazione carabinieri, a conclusione di attività posta in essere a seguito di intervento su incidente stradale, deferivano in stato di libertà una 40enne di comune limitrofo per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti poiché si accertava che la stessa, al momento del sinistro, era alla guida dopo aver assunto oppio, metadone e cocaina;


  ad Arpaia, militari dell’Aliquota Radiomobile, a conclusione di attività posta in essere a seguito di intervento su incidente stradale con feriti, deferivano in stato di libertà un 21enne di comune limitrofo per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti poiché si accertava che lo stesso, al momento del sinistro, era alla guida dopo aver assunto cannabinoidi e cocaina.


Nel contesto del medesimo servizio venivano inoltre segnalati all’U.T.G. in qualità di assuntori:- un 33enne della provincia di Avellino trovato in possesso da parte dei militari della Staz. CC di San Leucio del Sannio  di una dose di “eroina”;

 - un 25enne di Montesarchio , durante un controllo eseguito da personale dell’Aliquota Radiomobile, è stato trovato in possesso di un grammo di “hashish” e 1 grammo e mezzodi “marijuana”; 

- a Sant’Agata de’ Goti, militari del locale Comando Stazione CC trovavano un 18enne di Napoli in possesso di 1 grammo di  “hashish”. Lo stesso veniva altresì proposto per l’irrogazione di f.v.o.;

- un 50enne di Montesarchio, durante un controllo eseguito da personale dell’Aliquota Radiomobile in Bonea, è stato trovato in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”; - a Sant’Agata de’ Goti, i militari dell’Aliquota Radiomobile, sorprendevano un   27enne di comune limitrofo in possesso di 2 dosi di “cocaina” e 1 gr. di sostanza stupefacente  “hashish”;

 - a Sant’Agata de’ Goti, i militari dell’Aliquota Radiomobile, trovavano un 51enne di comune limitrofo in possesso di 1 grammo di “marijuana”;

- a Sant’Agata de’ Goti, i militari dell’Aliquota Radiomobile, sorprendevano un 47enne di comune limitrofo in possesso di 3 stecche di “hashish”;

- a Sant’Agata de’ Goti, i militari dell’Aliquota Radiomobile, sorprendevano un 35enne del luogo in possesso di 2 dosi di cocaina.

Tutta la sostanza stupefacente rinvenuta è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO