"Balconi in rosa", parte il concorso per cittadini e scuole

concorso balconi
26 aprile 2018, 07:24
265
Condividi
Nell'ottica di coinvolgere l'intera cittadinanza in vista della partenza della nona tappa del Giro ciclistico d'Italia del prossimo 13 maggio, l'amministrazione comunale di Pesco Sannita, insieme al locale comitato tappa, sta organizzando numerose iniziative per preparare al meglio lo storico arrivo della carovana rosa nel comune sannita.
Un nuovo concorso, denominato "Balconi in Rosa", è stato bandito con la finalità di abbellire la città di Pesco Sannita in vista della partenza della tappa del Giro del 13 maggio p.v. L'invito è rivolto a tutti i cittadini pescolani, ai titolari di attività commerciali, affinchè tutti contribuiscano ad abbellire le strade del comune con decorazioni floreali d colore rosa allestite su balconi, davanzali, vetrine...
E' possibile iscriversi al concorso "Balconi in Rosa", entro il prossimo 13 maggio, compilando l'apposito form che si trova sul sito www.pesconelgiro.it, nella sezione dedicata al concorso "Balconi in Rosa". Gli iscritti dovranno realizzare delle foto delle loro realizzazioni, ed inviarle in formato digitale all'indirizzo email info@pesconelgiro.it, o in formato cartaceo, consegnandole all'ufficio protocollo del Comune di Pesco Sannita, in Piazza Umberto I, a mano o mezzo posta, entro le ore 14 del 18 maggio p.v.
Saranno premiati i due lavori più belli per creatività e originalità, secondo il giudizio di una apposita giuria. La premiazione avverrà a Pesco Sannita, in Piazza Umberto I, il prossimo 27 maggio, in occasione della giornata conclusiva del Festival ETHNOI: linguaggi, culture, minoranze - Festival delle minoranze culturali ed etnolinguistiche.Altra iniziativa intrapresa dell'amministrazione comunale di Pesco Sannita guidata dal sindaco Antonio Michele, in vista della partenza della tappa del Giro d'Italia, è il concorso a premi rivolto agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado del plesso scolastico di Pesco Sannita, differenziato in base ai due ordini di scuola. I partecipanti dovranno predisporre un elaborato individuale costituito da rappresentazioni pittoriche o scultoree sul tema del Giro d'Italia, con particolare riguardo agli aspetti storici che hanno contraddistinto il Giro, le tappe, i protagonisti o i luoghi nel corso dei 100 anni trascorsi dalla prima edizione, la cui data di inizio coincise proprio con il 13 maggio 1909.
Due i premi previsti per ogni ordine di scuola, primaria e secondaria di primo grado: una bicicletta al primo classificato e un kit di abbigliamento ciclistico al secondo classificato.
Gli elaborati dovranno essere consegnati entro il 10 maggio 2018.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO