Bambino investito da un’auto: è grave

ambulanza
15 aprile 2018, 19:49
8205
Condividi

Stava giocando con gli amichetti a calcio davanti ad un bar all’ingresso del centro di San Leucio del Sannio quando, il piccolo di nove anni, nel raccogliere il pallone finito in mezzo alla carreggiata - secondo una prima ricostruzione - è stato investito, da una utilitaria Ford Ka, che sopraggiungeva.

La donna alla guida, originaria del posto, non è riuscita, suo malgrado, ad evitare il ragazzino che è stato trasportato d’urgenza, dai sanitari del 118, all’ospedale Rummo di Benevento e successivamente in elicottero al Santobono di Napoli.

Le condizioni del bambino sono gravi, ma non è in pericolo di vita. Resta in prognosi riservata.

Forza piccolo... tutti fanno il tifo per te!

Sul posto immediato l’arrivo dei carabinieri della Stazione di San Leucio del Sannio e della Radiomodibile del Comando compagnia di Montesarchio che hanno effettuato i rilievi del sinistro e sottoposto a sequestro l’autovettura.

16 aprile ORE 14.12

Restano stazionarie le condizioni del bambino che ha subito un trauma cranico.

Il piccolo resta in prognosi riservata.

AGGIORNAMENTO 26 aprile ore 16.04

Le condizioni del bambino restano stabili. E' stato trasferito all'ospedale Monaldi di Napoli per tutte le ulteriori cure del caso.

(di Teresa Lombardo )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO