Bimbo di un anno e mezzo cade in una piscina

ambulanza(ANSA)
16 maggio 2018, 18:24
1187
Condividi

Bimbo nigeriano di un anno e mezzo cade in una piscina privata. E' accaduto poco fa a Montesarchio.

Il piccolo è stato immediatamente soccorso.

E' stato trasportato prima al Rummo di Benevento poi al Santobono di Napoli.

Immediato l'arrivo dei Carabinieri della Compagnia di Montesarchio che stanno indagando sull'episodio.

IN AGGIORNAMENTO

Il piccolo era con la mamma ospite di un’amica quando è sfuggito al controllo della madre cadendo in una piscina posta all’interno della proprietà privata. Immediatamente il piccolo è stato soccorso dalla giovane figlia della proprietaria che si è buttata in piscina traendo in salvo il bimbo per poi rianimarlo tramite respirazione e chiedere tempestivamente i soccorsi.

Sul posto prontamente sono giunti i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportare il piccolo al pronto soccorso del nosocomio Rummo.

Intorno alle 16 però si è reso necessario il trasferimento, a causa della serietà, delle condizioni del bambino, al Santobono di Napoli.

Il piccolo è in prognosi riservata a seguito della sindrome di annegamento.

Denunciata la mamma del bimbo per il reato di abbandono di minori.

(di Teresa Lombardo )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO