Cambio al vertice, il maggiore D'Amico lascia il Sannio. Andrà a Potenza

d'amico
02 settembre 2018, 19:49
589
Condividi

Si è distinto per le sue capaci, per il suo instancabile impegno, per la sua dedizione: il maggiore dei Carabinieri Sabato D’Amico, dopo quasi sei anni, lascerà la provincia di Benevento per trasferirsi nel capoluogo lucano, dove ricoprirà l’incarico di Capo Ufficio Comando del Comando Provinciale di Potenza. 

Nel corso di una sentita cerimonia di commiato, tenutasi ieri presso la sede locale Comando Provinciale, i militari della Compagnia di Benevento, unitamente ai Comandanti delle 8 Stazioni dipendenti (Apice, Benevento, Buonalbergo, Pesco Sannita, Pietrelcina, Paduli, Ponte e San Giorgio del Sannio) e ai vertici degli altri Reparti territoriali e investigativi del Sannio, hanno tributato un commosso ringraziamento all’Ufficiale, riconoscendone le ammirevoli doti umane e l’encomiabile dedizione al servizio, nell’interesse della sicurezza e dell’incolumità del territorio.

Al maggiore Sabato D’Amico, che in questi 6 anni ha diretto in prima persona, con professionalità e passione, i più delicati servizi di ordine pubblico e di polizia giudiziaria dell’Arma, va l’abbraccio e l’In bocca al lupo” del comandante provinciale, col. Alessandro Puel, di tutti i militari del Sannio e delle tante persone che, conoscendolo, ne hanno apprezzato le qualità e l’impegno.  

Al Maggiore D'Amico... ad maiora semper!

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO