Cerimonia in Prefettura, ecco i poliziotti premiati

questore bellassai
20 aprile 2017, 15:54
582
Condividi

Poliziotti premiati: oggi la cerimonia in Prefettura a Benevento alla presenza del prefetto Paola Galeone e del questore Giuseppe Bellassai.

ECCO IL DETTAGLIO DEI PREMIATI

VICE QUESTORE AGGIUNTO SALZANO ALESSANDRO

SOSTITUTO COMMISSARIO PASCARELLA ROSARIO

ISPETTORE CAPO GRAZIOLI LUIGI

ISPETTORE CAPO MARINO ANNALISA

SOVRINTENDENTE CAPO MAZZONE WALTER

 
LODE PER UNA ATTIVITÀ INVESTIGATIVA, CHE CONSENTIVA DI ASSICURARE ALLA GIUSTIZIA GLI AUTORI DI ATTI INTIMIDATORI AI DANNI DI COMMERCIANTI, CHE NON INTENDEVANO SOTTOSTARE ALLA DAZIONE DEL “PIZZO”. BENEVENTO, 19 OTTOBRE 2015

E LODE PER UN’ATTIVITÀ INVESTIGATIVA CHE SI CONCLUDEVA CON L’ARRESTO DI UN INDIVIDUO, RESPONSABILE DI DETENZIONE, AL FINE DI SPACCIO DI DROGA, NONCHÉ DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI E RELATIVO MUNIZIONAMENTO.

BENEVENTO, 10 LUGLIO 2015


VICE QUESTORE AGGIUNTO D’AMELIO ROSA

ISPETTORE CAPO LIOTTI IGNAZIO

ASSISTENTE CAPO MENDITTO PASQUALE

ASSISTENTE CAPO MANZO ANTONIO

LODE

EVIDENZIAVANO NOTEVOLE DETERMINAZIONE OPERATIVA E CAPACITÀ PROFESSIONALE, SI DISTINGUEVANO IN UNA ATTIVITÀ DI SOCCORSO PUBBLICO A SEGUITO DELLE ABBONDANTI PRECIPITAZIONI CHE COLPIVANO BENEVENTO E ALTRE LOCALITÀ DELLA PROVINCIA SANNITA, CAUSANDO LO STRARIPAMENTO DEL FIUME CALORE E DEI SUOI AFFLUENTI. 

BENEVENTO, 15 OTTOBRE 2015


ISPETTORE  SUPERIORE RANALDO ROCCO

ISPETTORE SUPERIORE CILENTI ROSARIO

ASSISTENTE CAPO ZOLLO MARIA CELESTE

ASSISTENTE CAPO CORDA GIOVANNI

LODE PER UNA LABORIOSA INDAGINE DI POLIZIA GIUDIZIARIA, CHE SI CONCLUDEVA CON L’ARRESTO DI CINQUE SOGGETTI RESISI RESPONSABILI DI DETENZIONE, AI FINI DI SPACCIO, DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

BENEVENTO, 20 OTTOBRE 2014


ASSISTENTE CAPO COLUCCIO PASQUALE

ASSISTENTE CAPO SANZARI ANTONIO

LODE

DAVANO PROVA DI CAPACITÀ PROFESSIONALE, SI DISTINGUEVANO IN UNA ATTIVITÀ DI POLIZIA GIUDIZIARIA, CHE SI CONCLUDEVA CON L’ARRESTO DI DUE SOGGETTI RESISI RESPONSABILI DI DETENZIONE, AI FINI DI SPACCIO, DI SOSTANZE STUPEFACENTI ED IL SEQUESTRO DI SETTANTA DOSI DI EROINA. 

BENEVENTO, 29 NOVEMBRE 2015


ASSISTENTE CAPO DE IOANNI GIANLUCA

ASSISTENTE CORONA NUNZIO

LODE

DAVANO PROVA DI DETERMINAZIONE OPERATIVA E SPIRITO DI INIZIATIVA, SI DISTINGUEVANO IN UNA ATTIVITÀ SI SOCCORSO PUBBLICO A FAVORE DI UN’ANZIANA DONNA IN IMMINENTE PERICOLO DI VITA.

BENEVENTO, 1 NOVEMBRE 2014



ASSISTENTE CAPO NARDONE WALTER

LODE PER AVER, CON PROFESSIONALITÀ E DETERMINAZIONE OPERATIVA, TRATTO IN ARRESTO L’AUTORE DI UN FURTO AGGRAVATO.

BENEVENTO, 7 MARZO 2015


ISPETTORE CAPO GRAZIOLI LUIGI

SOVRINTENDENTE CAPO MAZZONE WALTER
LODE

DAVANO PROVA DI INTUITO INVESTIGATIVO E CAPACITÀ PROFESSIONALE, SI DISTINGUEVANO IN UNA INDAGINE DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE SI CONCLUDEVA CON L’ARRESTO DI UN SOGGETTO RESOSI RESPONSABILE DI TENTATA ESTORSIONE AI DANNI DI UN IMPRENDITORE.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO