Città sostenibile, fondi per la riqualificazione della stazione. Reale: "Risorse importantissime"

13 febbraio 2020, 07:00
272
Condividi

Soddisfazione da parte dell'assessore all'Urbanistica del Comune di Benevento Antonio Reale dopo la firma in Regione Campania del programma Integrato Città Sostenibile (PICS) e del protocollo con Rfi per riqualificazione della stazione ferroviaria di Benevento e la soppressione di passaggi a livello in ambito urbano.

Reale, a Napoli con il sindaco Mastella, l'ingegnere Racioppi e il funzionario Caruso del Comune di Benevento commenta: "Si tratta di risorse importantissime per la città, che consentiranno di lavorare su una doppia direzione: da un lato una città smart, a misura di cittadino, di lavoratore e di viaggiatore e dall'altro una città in grado di sfruttare a pieno il suo enorme potenziale turistico.

E' doveroso per un amministratore tenere in conto dei cambiamenti che impone la modernità e lavorare per adattare le città: rimuovendo gli ostacoli, consentendo ai cittadini e a chi per lavoro viene a Benevento di non subire disagi. Con uno sguardo anche per il sociale, naturalmente.E poi gli interventi sono fortemente incentrati sulla valorizzazione del centro storico e del patrimonio culturale della città: abbiamo notato un interesse turistico e culturale sempre maggiore per le nostre bellezze, riteniamo possano essere alla base dello sviluppo e per questo con i Pics abbiamo deciso di puntare fortemente su di esse.

E' chiaro però che accanto ai progetti per la valorizzazione dell'Hortus Conclusus e dell'Arco di Traiano bisogna lavorare a un'idea di città in cui il turista possa muoversi agevolmente, godendone appieno a partire dalle infrastrutture e dai trasporti per arrivarci.

Ringrazio per questo il presidente De Luca, il sindaco Mastella e la struttura tecnica del Comune: oggi sono stati inseriti tasselli fondamentali per la crescita e lo sviluppo della città".--

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO