Comunità di fedeli in festa per l'arrivo della Madonna di Fatima

19 giugno 2019, 08:55
664
Condividi

“Da domenica 23 a sabato 29 giugno sarà a Ponte la Madonna di Fatima”.

Ad annunciarlo è il parroco don Alfonso Calvano insieme a tutto il comitato organizzativo. L’arrivo dell’elicottero, della Al.Ma. Security, con la Vergine Santissima è previsto domenica mattina alle ore 10:15 in piazza Mercato dove ad attenderla si prevede una folla immensa di fedeli. Una volta atterrato l’elicottero è previsto il momento dell’accoglienza con gli indirizzi di saluto da parte del parroco don Alfonso Calvano, del sindaco Marco Fusco e del Vescovo, Sua Eccellenza monsignor Domenico Battaglia, che incoronerà la Madonna. Saranno dunque sette giorni ricchi di appuntamenti religiosi che inizieranno proprio domenica con l’arrivo in elicottero della Madonna che poi sarà portata in processione verso la Chiesa Santa Generosa dove ci sarà la celebrazione eucaristica solenne presieduta dal Vescovo don Mimmo Battaglia. Lunedì 24 giugno invece alle ore 9,00 ci sarà la celebrazione della Santa Messa e al termine inizierà il Santo Rosario.

Alle ore 11,45 è prevista la recita dell’Angelus. Nel pomeriggio alle ore 16,30 ci sarà l’adorazione eucaristica, la recita del santo Rosario e la benedizione eucaristica. Poi alle ore 19,00 sarà celebrata la santa messa. Martedì 25 giugno alle ore 9,00 Santa Messa e al termine celebrazione del Santo Rosario. Alle ore 11,45 è prevista la recita dell’Angelus. Nel pomeriggio alle ore 17,00 è prevista la Santa Messa per gli ammalati, l’unzione degli infermi e la benedizione Eucaristica. Mercoledì 26 giugno alle ore 9,00 ci sarà la celebrazione della Santa Messa e al termine inizierà il Santo Rosario. Alle ore 11,45 è prevista la recita dell’Angelus. Nel pomeriggio alle ore 16,30 ci sarà l’adorazione eucaristica, la recita del santo Rosario e la benedizione eucaristica. Poi alle ore 19,00 sarà celebrata la santa messa. Giovedì 27 giugno alle ore 7,30 del mattino c’è la traslazione della Madonna a Sant’Anastasia; alle ore 9,00 c’è la celebrazione della Santa Messa, poi la recita del Santo Rosario e l’Angelus.

Nel pomeriggio, alle ore 16:30, adorazione Eucaristica, recita del Santo Rosario, benedizione Eucaristica, via Crucis, celebrazione della Santa Messa e alle ore 21,00 ci sarà la traslazione della Vergine di Fatima verso la Chiesa Santa Generosa. Venerdì 28 giugno, Giornata Mariana, alle ore 9,00 c’è la celebrazione della Santa Messa, poi la recita del Santo Rosario e infine la preghiera dell’Angelus. Nel pomeriggio, alle ore 16:30, adorazione Eucaristica, recita del Santo Rosario e benedizione Eucaristica. Poi alle ore 19,00 ci sarà la processione della Vergine per le vie del paese e al termine la celebrazione della Santa Messa. Mentre sabato 29 giugno, la Giornata del Dono, alle ore 9,00 c’è la celebrazione della Santa Messa, poi la recita del Santo Rosario e infine la preghiera dell’Angelus.

Nel pomeriggio invece alle ore 15,30 c’è l’adorazione Eucaristica, alle ore 17,00 celebrazione del Santo Rosario, alle ore 18,30 raduno degli Araldi di San Pio e alle ore 19,30 Santa Messa solenne presieduta da monsignor Giorgio Costantino e investitura dei nuovi Araldi. Al termine ci sarà l’affidamento della Comunità a Maria e il congedo della Madonna Pellegrina. “L’arrivo della Madonna di Fatima a Ponte è un grande evento religioso – dichiara don Alfonso Calvano - che si inserisce all’interno dei festeggiamenti per il 290esimo anno della Canonizzazione del nostro Patrono San Giovanni Nepomuceno che era devotissimo alla Madre Celeste. Poi quest’anno ricorre il 102esimo anniversario dall’apparizione della Vergine ai tre pastorelli Lucia, Jacinta e Francesco. La Madonna disse ai tre pastorelli di offrire sempre preghiere e sacrifici al Divino, poi di riparare i peccati con la penitenza, un invito poi a sacrificarsi e a pregare per la conversione di quanti sono sulla via del peccato e del male.

La Madonna poi – continua don Alfonso - ha indicato la devozione al Suo Cuore Immacolato come cammino che conduce a Cristo e come rifugio nelle avversità. Ed infine l’arrivo della Madonna di Fatima a Ponte è la predilezione che Dio riserva alla nostra comunità cristiana. Dunque invito tutti i cittadini, non solo di Ponte ma anche dei paesi limitrofi, a raggiungere domenica mattina il piazzale del mercato coperto dove accoglieremo la Vergine di Fatima che arriverà in elicottero. Ad accoglierla ci sarà il nostro amato Vescovo Don Mimmo Battaglia che la incoronerà. Ci saranno poi gli indirizzi di saluto, la processione verso la Chiesa Santa Generosa e la celebrazione della Santa Messa solenne presieduta dal nostro vescovo. Infine – conclude don Alfonso Calvano - voglio ringraziare tutto il comitato organizzatore che ha collaborato con generosità, disponibilità e impegno in questa iniziativa per il bene della crescita della comunità nel camminare insieme”.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO