Coronavirus e sanità, il manager Volpe: “Si vince potenziando Distretti e domiciliarità”/VIDEO

L'annuncio: Hospice e ospedale di Comunità pronti. "Dal primo dicembre invierò infermieri per coordinare e cominciare il lavoro"
28 novembre 2020, 09:01
438
Condividi

La pandemia ha fatto capire come sia fondamentale la domiciliarità.

Lo dice a chiare lettere il direttore generale dell’Asl di Bn Gennaro Volpe nel corso del confronto organizzato da Cives Benevento.

Il manager  rimarca il ruolo fondamentale della medicina territoriale, del potenziamento dei distretti che vanno valorizzati e spiega come  sia necessario lavorare sull’ home care team e sull’ammodernamento tecnologico.

E annuncia: l’Hospice e l’ospedale di comunità di Cerreto sono pronti. Dal primo dicembre in servizio infermieri per iniziare il lavoro (GUARDA IL SERVIZIO)

(di Teresa Lombardo )

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO