Droga nella camera da letto, arrestato un artigiano

21 luglio 2019, 08:47
392
Condividi

A San Giorgio del Sannio i Carabinieri della Stazione del centro sangiorgese  dopo le ultime operazioni antidroga, hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un artigiano 54 enne del luogo. 

Nel corso della loro attività info-investigativa tesa a contrastare lo spaccio di stupefacenti i militari, venuti a conoscenza che l’uomo poteva detenere tale tipo di sostanze,  hanno proceduto ad effettuare una perquisizione domiciliare nel corso della quale, nel garage, annesso alla propria abitazione, rinvenivano alcuni grammi di marijuana e, successivamente, all’interno dell’armadio della propria camera da letto, ben occultato tra i capi di abbigliamento, un sacchetto di plastica contenente, circa 160 grammi di sostanza dello stesso tipo di sostanza, divisa in 3 involucri di cellophane termosaldati.    

Nel corso della stessa perquisizione, addosso all’interessato hanno rinvenuto un bilancino di precisione che verosimilmente era utilizzato per confezionare le dosi di stupefacente.     

In totale,  sono stati sequestrati circa 165 grammi di marijuana e lo stesso bilancino elettronico.   

Pertanto, il 54enne, incensurato, dopo le consuete formalità è stato dichiarato in arresto perché ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica di Benevento, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO