Edifici scolastici, al via i lavori di messa in sicurezza. Ecco gli istituti interessati

21 agosto 2020, 08:06
613
Condividi

Messa in sicurezza degli edifici scolastici di pertinenza della Provincia.

Si sono concluse le procedure di gara d’appalto per i seguenti lavori di edilizia scolastica: messa in sicurezza sismica ed impiantistica, efficientamento energetico, riqualificazione delle aree esterne ed interne, superamento delle barriere architettoniche dell’Istituto di Istruzione Superiore “Carafa -  Giustiniani” di Cerreto Sannita per un importo a base d’asta di euro 2.170.000;

nuova costruzione di una struttura scolastica nell’area interna e confinante con l’Istituto di Istruzione Superiore “Sant’Alfonso Maria de’ Liguori” di Sant’Agata de’ Goti per un importo a base d’asta di euro 3.276.482; ampliamento dell’Istituto di Istruzione Superiore “Lombardi” di Airola per un importo a base d’asta di euro 2.038.742;

nuova costruzione di una struttura scolastica all’interno dell’area dell’Istituto di Istruzione Agrario “Mario Vetrone” di Benevento per un importo a base d’asta di euro 3.678.427".

Il presidente Di Maria comunica inoltre che "nel contesto del Documento Esecutivo di Programmazione Forestale della Regione Campania e del Progetto elaborato dal Servizio Forestazione della Provincia, sono cominciati i lavori di risistemazione della staccionata sulla riva del lago di Telese Terme.

Il progetto - sottolinea Di Maria - intende cogliere gli obiettivi prefissati nella documentazione regionale ed è funzionale alla conservazione, salvaguardia e valorizzazione del suggestivo bacino lacustre della cittadina termale sannita".

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO