“Fauna, flora e paesaggi dell'Oasi", mostra con ingresso gratuito

05 luglio 2018, 15:33
143
Condividi

Resta aperta al pubblico sino al 16 luglio, presso le Sale espositive della Rocca dei Rettori di Benevento, la mostra fotografica “Fauna, flora e paesaggi dell'Oasi di protezione Zone Umide Beneventane”, illustrante la biodiversità dell'Oasi di protezione “Zone Umide Beneventane”.

Dedicata all’Oasi istituita dalla Provincia lungo 18 km del fiume Calore, che attraversa il Sannio prima di confluire nel Volturno, e comprendente diverse confluenze fluviali e torrentizie, la mostra fotografica è promossa e curata dalla Lega italiana protezione uccelli - Sezione di Benevento.La raccolta di scatti fotografici e la loro esposizione al pubblico nascono come una “costola” della conferenza sul tema: “Benevento città fluviale”, tenuta dal delegato Lipu per la Sezione di Benevento, Marcello Stefanucci, nell'ultimo evento degli otto incontri culturali previsti dal cartellone della manifestazione “Percorsi”, organizzata dal Collettivo Bn, diretto dal prof. Francesco Morante, che si è conclusa domenica scorsa, 1° luglio, sempre alla Rocca dei Rettori.

La mostra “Fauna, flora e paesaggi dell'Oasi di protezione Zone Umide Beneventane” offre al visitatore una documentazione suggestiva e, per certi aspetti, stupefacente sulla naturalità di quella fetta del territorio sannita gravitante attorno al capoluogo, che, sebbene ovviamente assai antropizzata alla confluenza del fiume Sabato nel Calore, cioé nel cuore della città di Benevento, riserva tuttavia piacevoli sorprese a chi ama recuperare i valori e le visioni di ampie aree naturali ancora non infrante dall’uomo.

La fotografia, insieme a scorci di ambienti forse sconosciuti agli stessi abitanti del capoluogo e dintorni, offre al visitatore l’opportunità di conoscere quanto sia ricco e variegato lo spettacolo della Natura a due passi dalla porta di casa.Con la mostra “Fauna, flora e paesaggi dell'Oasi di protezione Zone Umide Beneventane”, Provincia di Benevento e LIPU – Sezione di Benevento continueranno a cooperare per la scoperta e/o la riscoperta di questi ambienti.Con ingresso libero, la mostra si può visitare dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00 tutti i giorni, tranne la domenica.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO