Memorial Tiziano Della Ratta, in campo Carabinieri ed Esercito per il goal della legalità/VIDEO

10 settembre 2019, 22:26
457
Condividi

Chi ha paura muore ogni giorno. Chi non ha paura muore una volta sola.

Una frase del giudice Paolo Borsellino che campeggia sul campetto di calcio a Sant’Agata de’ Goti e che racchiude il senso di legalità e valori del giovane appuntato scelto Tiziano Della Ratta.

A soli 35 anni fu ucciso, lasciando la moglie Vittoria Iannotti, il suo pargoletto Alfonso e  i suoi genitori in un dolore profondo. (GUARDA IL SERVIZIO)

Un conflitto a fuoco con gli assassini durante una rapina in una gioielleria di Maddaloni mentre era in servizio lo strappò all’affetto dei suoi cari e della famiglia dell’Arma dei carabinieri.

Ma nulla ha cancellato la memoria di quel carabiniere eroe a cui è stato intitolato il memorial, la cui partita inaugurale si è celebrata ieri sera a Sant’Agata de' Goti alla presenza del generale Maurizio Stefanizzi comandante della Legione carabinieri Campania e del neo comandante provinciale tenente colonnello Germano Passafiume nel primo giorno del suo insediamento nel Sannio.

Il ricordo di Tiziano Della Ratta medaglia d’oro al valor militare commuove ancora di più quando è proprio il figlioletto Alfonso che con il suo calcio al pallone dà inizio al memorial in nome di suo padre.

In campo la squadra Carabinieri Campania ‘Ciao Tiziano’ e l’Esercito italiano di Salerno per non dimenticare mai l’eroe della legalità Tiziano Della Ratta.

(di Teresa Lombardo )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO