Muore a 16 anni, tragedia nel piccolo paese sotto choc

eliambulanza
19 agosto 2019, 18:05
1835
Condividi

Dramma a Montefalcone in Val Fortore.

Aveva appena 16 anni. Una vita ancora davanti a sé eppure oggi è terminata così tragicamente.

Ancora pochissime le notizie che trapelano, ma sembra che il ragazzino sia  stato ritrovato impiccato in un capannone industriale.

Indagano le forze dell'ordine.

IN AGGIORNAMENTO

Pare non vi sia più alcun dubbio sulle cause della morte: il ragazzino avrebbe, purtroppo, deciso di chiudere il conto con la vita.

Al momento sono poco chiari i motivi che hanno spinto il 16enne a compiere l'insano gesto proprio nel capannone attiguo alla sua abitazione.

Era figlio di una famiglia  molto stimata in paese: suo padre, dipendente regionale trascorreva il suo tempo anche nella sua amata azienda agricola e si era speso per la sua comunità essendo consigliere comunale.

Sul posto è giunto proprio poco fa il medico legale.

Indagano i carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo.

Tutta la piccola comunità del Fortore si stringe attorno ai suoi genitori colpiti da un dolore così profondo.

Una immane tragedia ha segnato la vita di questa famiglia che perde un figlio studioso, sempre pronto ad aiutare gli altri. 

La salma del ragazzino è stata già consegnata ai suoi genitori per l'ultimo, purtroppo, abbraccio.

(di Teresa Lombardo )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO