Premio Strega, trionfa Helena Janeczek. Dopo 15 anni sul podio una donna. "Sono contenta"

06 luglio 2018, 07:10
273
Condividi

Dopo 15 anni al Premio strega trionfa una donna. Ieri nello splendido scenario di Villa Giulia a Roma il più ambito premio letterario italiano ha visto sul podio una donna: Helena Janeczek, per lei 196 voti con il suo romanzo “La ragazza con la Leica” (pubblicato da Guanda).

L’ultima scrittrice ad aver vinto era stata Melania Mazzucco con “Vita” nel 2003.

Helena Janeczek, 54enne scrittrice tedesca naturalizzata italiana, ha scelto di ambientare il suo libro nella Spagna degli anni '30 e parla di Gerda Taro una fotografa tedesca famosa per i suoi reportage di guerra perché – dichiara Janeczek - "è il simbolo di una donna libera e indipendente, che ha creduto nelle sue convinzioni”.

Secondo posto per  Marco Balzano con Resto qui, (Einaudi), 144 voti; seguono Sandra Petrignani con La corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg, (Neri Pozza) con 101 voti; Carlo D’Amicis con Il gioco, (Mondadori) con 57 voti; e Lia Levi con 'Questa sera è già domani', (Edizioni e/o) con 55 voti; per un totale di 554 voti espressi.

La serata è stata trasmessa in diretta su Rai Tre è stata condotta da Eva Giovannini. 

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO