Progetto di inclusione sociale, agevolazioni per le famiglie fragili. Ecco i dettagli

Benevento comune
19 febbraio 2020, 08:02
200
Condividi

L’ Assessore alle politiche sociali del comune di Benevento Luigi Ambrosone, fa sapere che sul sito del comune di Benevento è stato pubblicato l’avviso pubblico  per  l’ammissione  al  progetto  “D.R.E.A.M.S.”  a favore dei minori dai 6 ai 18 anni, appartenenti a nuclei familiari fragili, per l’inserimento  in attività sportive e culturali in condizioni del tutto gratuito per circa 80 ragazzi.Il progetto D.R.E.A.M.S. è stato disposto con indirizzo di deliberazione  della  Giunta  Comunale N° 214 del 22/11/2019, su proposta dall’assessore alle Politiche Sociali Luigi Ambrosone, avente ad  oggetto: “Utilizzo di fondi dell’Autorità di Gestione canone delle concessioni di distribuzione del gas di  cui  alla  delibera  dell’Autorità  per  l’Energia  Elettrica  e  il  Gas  n.  237  del  2 dicembre 2000.

”Tale progetto promuove percorsi  di  “inclusione  sociale  attiva”  attraverso l’inserimento,  in  ambito  sportivo  e  culturale, di  ragazzi,  anche  con  disabilità,  di  età compresa  tra  i  6  e  i  18  anni non compiuti  e appartenenti a  nuclei  in  condizione  di  disagio  socio-economico.

La finalità  dell’assessorato alle politiche sociali è quella di  promuove  percorsi  di “inclusione sociale  attiva”,  attraverso  la facilitazione  all’accesso  delle  pratiche  sportive (scuola  calcio,  rugby,  basket, tennis  ecc.)  e culturali (scuola di teatro, ecc.) di ragazzi di ambo i sessi, anche con disabilità, di età compresa tra i 6 e i 18 anni, non compiuti, appartenenti a nuclei in condizione di disagio socio-economico che attraverso tale progettualità possono favorire la socializzazione e non essere privati di poter partecipare alle suddette attività sportive; A tal fine l’Ente si farà carico di pagare l’iscrizione e la retta di frequenza direttamente alle Società  sportive  e  culturali  prescelte e  tra  quelle  aderenti  al  progetto, selezionate attraverso avviso pubblico.

In  taluni  casi  l’Ente  si farà carico anche di acquistare il kit di abbigliamento sportivo. L’Amministrazione  Comunale,  per  l’attuazione  del  progetto,  si  avvarrà  pertanto, ai   fini   dell’erogazione   del   servizio   ai   singoli   beneficiari,   della   collaborazione   delle associazioni sportive e culturali presenti sul territorio, gestori di impianti sportivi e strutture comunali.Possono  partecipare  al  presente  avviso  pubblico  i  minori,  anche  con  disabilità, di  età compresa  tra  i  6  e  i  18  anni  non  compiuti,  residenti  nel  Comune  di  Benevento  ed appartenenti a famiglie con fragilità sociale e con un ISEE non superiore a 9.360,00.

 I   requisiti   essenziali   devono   essere   posseduti   dai   richiedenti   all’atto   della presentazione della domanda di partecipazione, pena esclusione.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO