Questura, arriva il nuovo vertice Bonagura. Il Sannio plaude a Bellassai: “Servitore dello Stato”

22 marzo 2019, 07:48
858
Condividi

Cambio al vertice per la Questura di Benevento.

Il numero uno Giuseppe Bellassai - che ha dimostrato alto senso dello Stato, caparbio nell’opera di prevenzione e repressione, servitore dello Stato con il suo alto rigore morale, professionale, il suo acume investigativo, le sue innegabili qualità umane - lascerà la città e il Sannio per un nuovo e prestigioso incarico alla questura di Taranto.

Al super Questore... i nostri migliori auspici.

Ad maiora semper...(t.lombardo)

Tra gli altri, a far pervenire la sua stretta di mano ci pensa anche il presidente di Confindustria Benevento, Filippo Liverini che desidera esprimere al questore Giuseppe Bellassai il più sincero ringraziamento per l’egregio lavoro svolto in territorio sannita".

"Si è più volte contraddistinto – sottolinea Liverini -  per il suo profondo attaccamento allo Stato e per il grande spirito di servizio, qualità che ha avuto il grande merito di riuscire a condividere e trasferire anche alla cittadinanza. Con l’organizzazione della Festa della Polizia, sin dal suo primo anno a Benevento, ha saputo rendere sempre più saldo quel rapporto tra cittadini e Stato, che rappresenta un presupposto indispensabile per sconfiggere episodi criminosi (come lui stesso ha avuto modo di ribadire in più occasioni).

A lui i migliori auguri per il prestigioso incarico alla questura di Taranto”.

Al suo posto il questore Luigi Bonagura. 

MASTELLA RINGRAZIA BELLASSAI PER LA SUA INTELLIGENTE COLLABORAZIONE

“Un grazie istituzionale per la intelligente collaborazione, in questi due anni, al questore  Bellassai.

L’impegno di servitore dello Stato, paziente e generoso, lo hanno fatto apprezzare da tutti. Il rammarico per la partenza è sincero. Il fatto che vada a Taranto dimostra come le sue doti siano riconosciute anche ai livelli più alti. A lui, gli auguri di buon lavoro. Intanto, il benvenuto al nuovo Questore Bonagura. Da noi avrà la necessaria collaborazione“.

Lo dichiara il sindaco di Benevento, Clemente Mastella.

LONARDO: "GRAZIE QUESTORE BELLASSAI"

“Nel momento in cui si accinge a lasciare la nostra città per più prestigiosi incarichi, ci tengo ringraziare pubblicamente il Questore Giuseppe Bellassai per il prezioso lavoro svolto in questi anni a Benevento.

Grazie a lui, la nostra città, ha avuto un importante impulso positivo in termini di sicurezza. Oltre all’alta professionalità e alle sue capacità diplomatiche ed organizzative per il rispetto della legalità, ho potuto apprezzare il suo forte senso delle istituzioni al servizio della collettività e, soprattutto, le sue grandi doti umane. A lui i miei migliori auguri per il prosieguo di una carriera che sia all’altezza di ciò che merita”.

La senatrice di Forza Italia, Sandra Lonardo, ha salutato con queste parole il questore Giuseppe Bellassai, in partenza per Taranto.

MORTARUOLO: "GRAZIE PER L'AMICIZIA E L'ASCOLTO ATTENTO"

“Ho appreso poco fa della nomina della dott. Giuseppe Bellassai a Questore di Taranto dopo due anni e mezzo trascorsi alla guida della Questura di Benevento.

Un sentito grazie al dott. Giuseppe Bellassai per il prezioso lavoro svolto in questi anni nel Sannio, per la cooperazione con tutte le istituzioni della nostra provincia, con le altre Forze dell'Ordine, con gli Amministratori locali, con le comunità e con la Regione Campania che ho l'onore di rappresentare". Così il consigliere regionale e vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

"Un grazie sentito - prosegue Mortaruolo - per l'amicizia che mi ha riservato e per l'ascolto attento, e per molti aspetti inedito, alle esigenze delle comunità.

Tra la Questura di Benevento e la Regione Campania abbiamo intessuto un rapporto di intensa e leale cooperazione istituzionale e di un dialogo aperto e costruttivo affrontando, sempre con equilibrio e con il rispetto, temi importanti come il cyberbullismo, le pari opportunità, la violenza contro le donne, la legalità, la prevenzione, la sicurezza. Penso con grande emozione alla due giorni di “Uniamo le forze”  che abbiamo promosso come Regione Campania, Questura di Benevento e Università degli Studi del Sannio coinvolgendo le scuole, le Istituzioni del territorio e finanche il Capo della Polizia, Franco Gabrielli.

Un evento che ha riunito tutti coloro che hanno inteso dare una risposta a un fenomeno così odioso come quello della violenza sulle donne.

È stato un modo per dire insieme alle nuove generazioni che una convivenza pacifica passa attraverso il rispetto dell'altro e il rispetto delle regole.

E infine, penso al suo essere nel territorio, alle iniziative sociali, culturali e sportive come la Telesia Half Marathon dove insieme abbiamo corso gare non facili da affrontare ma entusiasmanti.

All'amico Questore Bellassai gli auguri di buon lavoro nella provincia di Taranto con l'invito a tornare quando vorrà nel nostro Sannio, un terra sempre accogliente, ricca di bellezza e di fascino!”.


CONGRATULAZIONI AL NUOVO VERTICE LUIGI BONAGURA

“Ance  Benevento si congratula con Luigi Bonagura per la sua nomina quale nuovo Questore di Benevento - spiega Mario Ferraro  Presidente di Ance Benevento. 

Le imprese edili garantiscono fin d’ora il proprio apporto e la propria collaborazione al nuovo Questore  in linea con quanto già fatto con Giuseppe Bellassai.

Siamo convinti che Bonaugura saprà mettere a frutto tutta la sua esperienza e che con il suo operato garantirà benessere economico e sociale per l’intera collettività.

Salutiamo  e ringraziamo con stima ed affetto Giuseppe Bellassai per il suo operato e gli auguriamo di proseguire il suo percorso professionale e di raggiungere sempre ulteriori  ambiziosi traguardi”.

FOTOGALLERY

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO