Sanità, 70enne sale al terzo piano e minaccia di lanciarsi nel vuoto

OSPEDALE S AGATA D GOTI
08 aprile 2019, 18:21
391
Condividi

Momenti di tensione presso il presidio ospedaliero di Sant'Agata dei Goti.

Un 70enne, salito al terzo piano del nosocomio, minaccia di lanciarsi nel vuoto.

Il gesto nasce dalla questione relativa al futuro dell'ospedale.

IN AGGIORNAMENTO

Grazie all’opera di mediazione dei carabinieri il 70enne ha desistito dall’insano gesto.

Domani mattina alle ore 10 sarà ricevuto dal prefetto di Benevento Francesco Antonio Cappetta e sarà accompagnato dal presidente del Comitato Curiamo La Vita Mena Di Stasi. (t.l.)

Mimmo Gambacorta Sindaco

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO