Scarico fognario, acque sporche e liquami. Legambiente denuncia

21 agosto 2019, 15:57
778
Condividi

"Il circolo Legambiente Medio Calore segnala (GUARDA IL VIDEO) di aver riscontrato una criticità ambientale, dovuta alla presenza di uno scarico fognario, in località Ginestra di San Giorgio del Sannio (Bn), in area agricola nei pressi di via Padre Pio (coordinate satellitari: latitudine 41° 4'16.98 "N – longitudine 14°50'58.31"E)".

E’ quanto hanno denunciato alcuni cittadini a Legambiente Medio Calore che con il direttore Cristiano Ceccarelli e il presidente Nicola De Ieso ha informato il Comune di San Giorgio del Sannio e i Carabinieri Forestale di Benevento.

"I cittadini residenti - si legge nella missiva -  hanno segnalato al nostro circolo la presenza di uno scarico maleodorante, da cui fuoriescono acque sporche e liquami, particolarmente abbondanti durante le piogge. Oltre al cattivo odore, denunciano il proliferare di insetti, serpi, ratti e la presenza di una tana di cinghiali che avrebbe trovato rifugio in un canneto nei pressi dello scarico.
Ci siamo recati sul posto per verificare una prima evidenza dei fatti.

Qui è presente – come si evince dalle foto allegate – un manufatto in cemento armato che sembra essere una vasca di contenimento. Sono presenti due botole in ghisa per l’ispezione e un’uscita del “troppo pieno”.

Proprio in corrispondenza di quest’ultimo sono evidenti liquidi fuoriusciti e un letto di residui organici e inorganici che prosegue per alcuni metri. Il colore e la consistenza dei residui solidi lasciano presumere uno scorrimento di liquami non trattati.
Vista la prossimità a nuclei familiari, dove peraltro sono residenti anziani e bambini, e a terreni agricoli con uliveti ed altre coltivazioni, con la presente chiediamo che sia effettuata una verifica al fine di prevenire e/o contrastare rischi per la salute umana e per l’ambiente".

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO