Spacciava ai minori, gambiano ammanettato

polizia stradale
05 luglio 2018, 07:39
204
Condividi

Nel primo pomeriggio di ieri è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal locale Gip, su richiesta di questa Procura, nei confronti di un ventenne originario del Gambia, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio e cessione di stupefacenti a persona minore d’età.Le indagini della Squadra Mobile avevano permesso di ricostruire diversi episodi di cessione di hashish e marjiuana, avvenuti nei mesi scorsi a Benevento, in prossimità del terminal dei bus.

Il giovane gambiano, in un’occasione aveva ceduto la sostanza ad un minorenne, in conto vendita, affinché divenisse un suo pusher.

Gli uomini della Squadra Mobile lo hanno rintracciato nei pressi del centro di Roma, in collaborazione con gli agenti del Commissariato Viminale ed al termine degli adempimenti lo hanno accompagnato presso il centro Sprar di Benevento, in regime di arresti domiciliari.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO