Tragico incidente, muore un 31enne

ambulanza
07 ottobre 2018, 18:54
3006
Condividi

Una tragedia senza fine che ha scosso la comunità guardiense.

Una notte tragica sulle strade sannite e ancora più drammatica perché Lorenzo Nifo Sarrapochiello, 31enne di Guardia Sanframondi, sarebbe diventato papà tra qualche mese.

Invece il feroce destino lo ha strappato alla vita prima che potesse vedere alla luce il frutto del suo amore, lasciando nel dolore più profondo i suoi familiari e la sua amabile compagna. 

Un ragazzo solare, genuino, un lavoratore – lavorava come fabbro alla Comet Sannita - , una persona perbene che non amava lo sballo. Tutt’altro.

Un ragazzo felice di poter finalmente realizzare il suo sogno: quello di poter creare una famiglia e vedere crescere suo figlio.

Lorenzo era quasi giunto a casa dopo una festa  quando – per cause ancora in corso di accertamento – ha perso il controllo della Mazda 3,  lungo la statale Sannitica, in località Tre Pietre, all'ingresso di Guardia Sanframondi, finendo contro un muro di cemento di uno stabile.

Un urto che purtroppo non ha dato scampo al giovane fabbro. 

Inutili i soccorsi. Sul posto i sanitari del 118, i vigili del fuoco del distaccamento di Telese Terme, i carabinieri e la polizia. 

La salma del giovane è stata trasportata all'obitorio del nosocomio beneventano Rummo.

Per Guardia Sanframondi è il giorno di profondo dolore per la perdita di un caro concittadino: Lorenzo. (t.l.)

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO