Basket, esordio positivo per la Virtus Ariano: battuta l'Athena Roma /VIDEO

30 settembre 2019, 12:41
828
Condividi
Debutto con vittoria per la Farmacia del Tricolle, che si impone contro la Athena Roma con il punteggio di 76 a 54 al termine di una gara a tratti dominata. Ottima prova del gruppo nel suo insieme, per la soddisfazione di coach William Orlando, che a fine gara ha elogiato le sue ragazze.

Inizia con una grande vittoria il campionato della Farmacia del Tricolle Ariano, che ha battuto con il punteggio di 76 a 54 il Gruppo Stanchi Athena Roma. Dopo 25 minuti di strappi ed allunghi, ma sostanzialmente in equilibrio con le avversarie, sempre capaci di rimediare al distacco solcato dalle ragazze arianesi, la squadra di coach Orlando infila un incredibile parziale di 16-0 nella seconda metà del terzo quarto, che si rivelerà determinante ai fini della vittoria. La Farmacia del Tricolle ha provato da subito a mettere a distanza le avversarie capitoline, portandosi sul 20 a 9 dopo otto minuti, grazie soprattutto alle giocate di Orchi e Zanetti, quest’ultima ripresentatasi al cospetto dei tifosi arianesi in grande spolvero. Il vantaggio però veniva progressivamente assottigliato dalle romane, trascinate da Masic, che nonostante qualche acciacco si dimostrava tra le migliori.

Il primo periodo si chiudeva sul 25 a 22 per le padrone di casa. La musica non cambiava nel secondo periodo, con Scibelli e Zitkova che prendevano per mano la squadra trascinandola al secondo allungo di giornata con un parziale di 9-2. Anche stavolta Roma riusciva a rimontare, grazie ai canestri di Vanin, Hernandez, Moretti e Masic, che con una tripla per la prima volta metteva le ospiti davanti alla Farmacia del Tricolle: 34-35 al 18′. Gara in equilibrio fino alla fine del secondo quarto, quando Valeria Albanese con un canestro sulla sirena metteva nuovamente avanti Ariano, che andava alla pausa lunga in vantaggio sul 40-38. Per cinque minuti circa nel terzo quarto la situazione si mantiene in perfetto equilibrio, ma sul 44 pari le ragazze di Orlando ingranavano la marcia e facevano segnare un parziale di 14-0. Era il colpo letale al match, con le padrone di casa che chiudevano il terzo quarto sul 62-46. Solo amministrazione nell’ultimo quarto, chiuso sul definitivo punteggio di 76-54, che rappresenta il punteggio che sancisce il ritorno in A2 della squadra arianese. Nel finale di gara spazio anche per Porcu, Cifaldi e la giovanissima Martina Puzio, che ha così festeggiato il suo esordio in serie A.

Ottima prova nel complesso della squadra, trascinata da Zanetti, con 16 punti, Orchi e Fabbri con 14, Zitkova con 10. Sfiora la doppia cifra Scibelli con nove punti, mentre dà un grande apporto dalla panchina Seskute autrice di sette punti. A referto anche Sansalone con 3, Albanese con 2 e Bambini con un punto. Testa ora alla prima trasferta della stagione. Il 5 ottobre la squadra arianese sarà di scena a Faenza. 

FOTOGALLERY

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO