Basket, l'Ariano torna alla vittoria: battuto Cagliari 76-73 /VIDEO

11 novembre 2019, 13:05
1415
Condividi
La Farmacia del Tricolle ritorna alla vittoria contro la CUS Cagliari, all’esito di una gara combattuta e decisa solo dopo un tempo supplementare. 76 a 73 il punteggio finale di una gara nella quale hanno giganteggiato Scibelli e Orchi. Ora testa alla prossima trasferta contro la Nico Basket.
In un palazzetto dello sport riscaldato da un tifo eccezionale, la Farmacia Del Tricolle supera non senza difficoltà una Cus Cagliari che ha costretto le padrone di casa ad un tempo supplementare per chiudere la pratica. Il punteggio finale recita 76 a 73 per la squadra arianese, che ha dovuto faticare più del previsto per avere ragione delle avversarie che si sono confermate squadra ostica e di ottimo livello. La partita ha vissuto momenti alterni, con le padrone di casa in completo controllo nel primo quarto, che veniva chiuso sul punteggio di 21 A 14. Nel secondo quarto le arianesi lasciavano la frazione alle avversarie, che chiudevano con il parziale di 17 a 14 per il 35 a 31 con il quale le due squadre andavano al riposo. Era solo grazie al vantaggio accumulato nel primo segmento di gara che la Farmacia Del Tricolle riusciva a restare fino alla fine in partita. Il terzo quarto faceva segnare un ulteriore avvicinamento delle ospiti che raggiungevano il punteggio di 52 a 50, frutto di un parziale chiuso con il punteggio di 17 a 19. Identico parziale per l'ultimo quarto, all'esito del quale le due squadre sulla sirena si trovavano sul 69 pari. Non deve tuttavia ingannare il finale, perché ad un certo punto della gara la Cus Cagliari sembrava in grado di chiuderla a proprio favore, ma una Scibelli in giornata di grazia trascinava le sue in maniera decisiva. Alla fine per la numero 17 chiusura con 25 punti personali. Sul punteggio di 69 pari si andava alla disputa del supplementare nel quale non mancavano certamente le emozioni. Il match sembrava destinato a protrarsi per un altro giro da 5 minuti ma la formazione di casa riusciva a piazzare il colpo vincente e mettere tre punti di distacco sulle avversarie archiviando la pratica sul definitivo 76 a 73. Vittoria ancora più preziosa se si considera che coach Orlando non era in panchina perché squalificato, e che dunque l'opera di autogestione è andata a buon fine.  In attesa di conoscere quali saranno le condizioni di Zitkova che ha accusato un problema muscolare, ci si prepara da seconde in classifica alla trasferta contro la Nico Basket. Soddisfatto della prova delle sue giocatrici coach Orlando che a fine gara ha sottolineato la grande prova di forza dell'intera squadra.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO