Basket, la Virtus Ariano pronta all'esordio contro Scafati /VIDEO

03 aprile 2021, 11:55
622
Condividi
Basket. La Virtus Basket Ariano pronta a rimettersi in gioco nel campionato di serie C. Domenica 11 aprile l’esordio casalingo della giovanissima squadra guidata da coach Marian Iovini. Subito una sfida complicata contro Scafati.

Sette squadre ai nastri di partenza del campionato regionale di serie C femminile, nel quale milita la Virtus Basket Ariano. La formazione del Tricolle se la vedrà contro il Pianura, la Polisportiva Partenope, il Basket Casalnuovo A, Basket Casalnuovo B, il Free Basketball Scafati, e New Cap Marigliano. Sette giornate, con gare di andata e ritorno, per cercare di puntare alla conquista della serie B. Esordio casalingo per le ragazze di coach Marian Iovini, che se la vedranno domenica 11 aprile, alle ore 18,30, con la Free Basketball Scafati.

La sfida casalinga permetterà alle giovanissime cestiste di prendere confidenza con il nuovo campionato, nel quale sono il gruppo più giovane per età. Contrariamente a quanto spesso si osserva sui campi della categoria, la squadra allestita da Mario Cirillo è composta da ragazze giovanissime, che potrebbero rappresentare il futuro del club in un’ottica di risalita verso categorie più consone a prestigio della piazza arianese, costretta a ricominciare da zero dopo le ormai note vicende che hanno portato alla rinuncia alla disputa del campionato di serie A2, dove, prima dello stop del marzo 2020 per via del Covid, Ariano si stava mettendo in ottima evidenza.

La ripartenza dunque affidata ad un gruppo di giovani atlete che partiranno con grande entusiasmo e sotto la guida di un allenatore giovane, il beneventano Marian Iovini, affiancato dal preparatore atletico Mattia Pasquariello. Ritornando al calendario, dopo il primo turno casalingo Ariano osserverà subito il riposo, per poi ritornare in campo in occasione della trasferta infrasettimanale in programma il 22 aprile, alle ore 21,00, sul campo del Casalnuovo. La chiusura del campionato è prevista per il 27 giugno contro il Pianura, in casa. Non ci saranno playoff: le prime due squadre classificate accederanno direttamente al campionato di serie B.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO