Basket, non riesce l'impresa: ad Ariano vince Campobasso /VIDEO

17 febbraio 2020, 14:42
1550
Condividi
Basket. Non riesce alla Farmacia del Tricolle l’impresa di battere Campobasso. In una straordinaria cornice di pubblico la squadra di coach Orlando offre una prova di carattere, ma non basta a superare l’esperienza e la forza della capolista.
In un palazzetto dello sport gremito, con uno spettacolo di pubblico che rende onore al campionato di Serie A2 femminile, la Farmacia Del Tricolle non riesce a compiere l'impresa contro la capolista Campobasso. Partita incredibile, con la sola differenza tra le due squadre costituita dalla maggiore esperienza e dal più alto tasso tecnico delle molisane. La squadra allenata da coach Orlando ha disputato una grande partita riuscendo a chiudere in parità un primo quarto che poteva già indirizzare in modo deciso il match, grazie alla ex Sanchez che in soli 5 minuti raggiungeva la doppia cifra. Per lei saranno 24 i punti alla fine della partita, accompagnati da un 28 di valutazione che testimoniano la giornata di grazia dell'argentina. La Farmacia Del Tricolle riusciva a chiudere la prima frazione sul 20 pari. Poi il blackout di inizio secondo quarto, con un parziale di 9 a 0 che faceva scappare la squadra ospite. Nonostante ciò, la squadra di Orlando riusciva a rimontare e a mettersi in condizione di restare in partita con uno svantaggio alla pausa lunga di 7 punti. 35 a 42 il risultato. Nel terzo quarto assoluta parità come nella prima frazione tra le due squadre che chiudevano con 17 punti per parte, e con la squadra di casa che riusciva anche a mettere la testa avanti alle avversarie, che però mantenevano inalterato il distacco e chiudevano il terzo segmento sul 59 a 52. Nell'ultimo quarto il crollo della squadra arianese, che non riusciva a reggere l'impatto delle avversarie che scavavano un solco importante in termini di punti. Negli ultimi due minuti le emozioni erano tantissime, con Ariano che riusciva ad arrivare a una distanza minima dalle giocatrici avversarie, che però infilavano un paio di transizioni che risultavano fatali. La media da tre punti tenuta dalla squadra di Sabatelli faceva la differenza. Per Ariano grande prova di Moretti, con 18 punti, nonostante i 3 falli collezionati nel nei primi due segmenti di gara, che hanno condizionato la prestazione della numero 3. Bene anche Zitkova con 19 punti personali, mentre in doppia cifra è andata anche Fabbri. Con un solo canestro a testa si sono iscritte a referto anche Albanese e Zanetti, quest'ultima apparsa sottotono rispetto al solito. Archiviata così la sfida contro Campobasso, che si conferma squadra di altro livello, si prosegue nella stagione con la conferma di avere le carte in regola per centrare l’obiettivo playoff.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO