Basket, primo ko per l'Ariano. La capolista La Spezia vince 70-58

basket ariano
02 dicembre 2019, 13:41
202
Condividi
Primo ko casalingo della stagione per la Farmacia del Tricolle, che si arrende sul punteggio di 58 a 70 alla capolista La Spezia. Non è bastata una prova superlativa di Scibelli per evitare il ko, sostanzialmente maturato nel terzo quarto, unico segmento di gara in cui l’equilibrio in termini di punti è stato violato. Tra due giorni la squadra di orlando sarà di nuovo in campo per il recupero del match contro la Nico Basket.
Nel giorno in cui arriva la prima caduta stagionale di Campobasso, la Carispezia si appropria del palasport di Ariano Irpino con una vittoria che la proietta in testa alla classifica del campionato ed esprime tutta la qualità della formazione ligure. Per la compagine arianese arriva la prima sconfitta davanti al pubblico di casa ed è una sconfitta piuttosto pesante in termini numerici, visto che le leonesse devono arrendersi sul punteggio di 58 a 70. La partita di ieri va letta soprattutto sotto il profilo realizzativo, con i tanti errori commessi dalle giocatrici, che hanno tirato, ad eccezione di Scibelli, abbondantemente sotto le proprie medie stagionali. I primi due quarti consegnavano una gara in sostanziale equilibrio, con le squadre divise da due soli punti. Nella prima frazione le spezzine chiudevano in vantaggio per 16 a 14. Nel secondo quarto si andava al riposo con un parziale chiuso in parità, con 17 punti per parte. 31 a 33 il punteggio totale. Sulla partita della farmacia Del Tricolle pesa in modo determinante un terzo quarto davvero fuori dalla media delle arianesi, che chiudevano sul 16 a 24, un gap in termini di punti che non sarebbe stato più recuperato. Nonostante i tentativi di una Scibelli sempre più leader della squadra, 23 punti per lei, la Carispezia, forte anche della propria esperienza, chiudeva anche l'ultimo quarto con il punteggio di 11 a 13, che nel complesso determinava il 58 a 70 finale. Oltre ai 23 punti di Scibelli e ai 12 di Fabbri, sono arrivati solo 7 punti da Orchi, 4 da Bambini, 8 da Zanetti, e due per Moretti e Seskute. In particolare quest'ultima non è riuscita a far valere la sua solita precisione al tiro, realizzando solo un canestro sui 5 tiri tentati. Tra le avversarie gara sopra le righe di Pakowski con 27 punti e 4 rimbalzi, mentre la ex Sarni ha realizzato 6 punti totali e 5 rimbalzi. Sconfitta che brucia per la squadra del Tricolle, ma che può essere funzionale nella crescita del gruppo, atteso che contro avversarie di questo calibro un KO può anche starci. Adesso non c'è tempo per piangere sul latte versato, perché tra due giorni alle ore 18, si scenderà di nuovo in campo per affrontare la Nico Basket, per il match che era stato rinviato il 17 novembre e che dovrà dunque essere recuperato mercoledì. Ritrovare energie mentali e forze fisiche sarà fondamentale per ritornare a correre.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO