Calcio, Grotta ed Ariano ripartiranno dal campionato di Promozione

calcio
23 maggio 2018, 16:42
326
Condividi
Calcio. Grotta ed Ariano ripartiranno dal campionato di Promozione, con obiettivi rinnovati ed ambiziosi. Il Grotta punterà a vincere il campionato dopo essere arrivato sino in fondo nei playoff. L’Ariano cercherà conferme e ha nel mirino una posizione di classifica ancora migliore rispetto a quella conquistata quest’anno.
Ripartono dalla promozione, ma l’anno prossimo potrebbe essere davvero quello buono per vederle in lotta ai vertici della classifica. Per Grotta ed Ariano è tempo di grandi sfide. La squadra ufitana cercherà di replicare la stagione al vertice, stavolta però con il chiaro intento di centrare l’obiettivo del salto in Eccellenza senza passare per la lotteria dei playoff, che non ha portato bene, per la seconda volta, ai giallorossi. Non era infatti questa la prima volta che la compagine grottese arrivava a giocarsi una finale per l’accesso al massimo torneo regionale. Per due volte, la prima addirittura in casa, l’obiettivo è stato fallito, ed allora per il prossimo campionato sembra che la dirigenza voglia allestire una squadra ancora più forte di quella vista all’opera quest’anno, per entrare dalla porta principale nell’Eccellenza strappata quest’anno dal San Tommaso, che ha avuto l’arma in più della maggiore continuità rispetto agli ufitani. L’obiettivo della promozione diretta sembra invece ancora lontano per la Vis Ariano, che nella sua programmazione su scala triennale ha praticamente bruciato una tappa. Nella mente dei dirigenti c’era in programma di arrivare alla disputa dei playoff nel prossimo campionato, ma l’obiettivo, vuoi per la bravura del tecnico, buoi anche per la lungimiranza nell’allestimento di una squadra di qualità, è stato centrato con un anno di anticipo. La tifoseria, che si è riavvicinata alla squadra in modo esponenziale rispetto al passato, a questo punto crede nell’impresa di un salto di categoria, ma difficilmente la società farà follie già per il prossimo campionato, per il quale si prevede solo il rafforzamento dell’organico per avere vita più facile proprio nella lotta playoff, e magari posizionarsi in classifica in maniera tale da poter sfruttare anche il fattore campo.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO