Calcio, pareggia la Vis Ariano e scivola al terzo posto in classifica

calcio ariano
09 dicembre 2019, 13:30
997
Condividi
Calcio minore. Solo un pari della Vis Ariano Accadia contro il Buccino Volcei. Bernardo rimedia ad una situazione di svantaggio, ma non basta ad evitare di scivolare al terzo posto in classifica. Sconfitte nei derby per il Grotta, contro il Cervinara, e l’Eclanese, con la Virtus Avellino. Ko anche il Lioni.
Si ferma sull’uno a uno la VIS Ariano Accadia sul campo del Buccino Volcei. La squadra arianese scivola così al terzo posto in classifica a 4 punti dalla vetta. La gara giocata a porte chiuse era iniziata male per la squadra di Del Vecchio, andata in svantaggio sul finire del primo tempo dopo il gol di Medaglia. Era Nico Bernardo a rimediare il pareggio a metà della ripresa e a consentire alla Vis Ariano Accadia di conquistare un punto che risulta comunque prezioso per muovere la classifica. La trasferta della Vis Ariano consente al Costa D'Amalfi di mantenere inalterata la distanza dalla formazione arianese. 2 a 2 risultato dei costieri in casa del Sant'Agnello. Due erano i derby in programma per la quindicesima giornata del campionato di Eccellenza. Il Cervinara, grazie alla doppietta di Farriciello, ha battuto per 2 a 0 il Grotta, scavalcando gli ufitani in classifica, e portandosi ad un solo punto dalla zona play-off. Per il Grotta i punti in classifica restano 22. Nell’altro derby preziosa vittoria esterna della Virtus Avellino sul campo dell'Eclanese. 4 a 3 il risultato all'esito di una gara spettacolare, che consente alla Virtus di uscire dalla zona retrocessione, mentre resta inchiodata al penultimo posto in classifica l’Eclanese. La squadra calorese ha sprecato il doppio vantaggio conquistato nei primi venti minuti di gioco grazie ai gol di Calabrese e Della Valle, facendosi rimontare dai gol di Merola, Lattarulo, e D'Avella, autore di una doppietta e non riuscendo a capitalizzare il gol in pieno recupero di Grillo che inchiodava il risultato sul 3 a 4. Finisce KO anche la polisportiva Lioni, sconfitta per 2 a 1 sul campo della Polisportiva Santa Maria, che scavalca a sua volta la Vis Ariano Accadia in graduatoria, portandosi al secondo posto. Per la squadra alpina inutile il gol del momentaneo pareggio di D'Acierno. Non ha invece approfittato dello stop della Vis Ariano Accadia la Palmese, che si ferma sullo 0-0 in casa contro il Vico Equense, stesso risultato maturato tra Battipagliese ed Alfaterna. Sempre pareggio, ma per uno a uno, tra Angri s Scafatese, mentre il Castel San Giorgio ha travolto con il risultato di quattro a uno il Faiano in trasferta.

ARTICOLI CORRELATI

COMMENTA QUESTO ARTICOLO