Final Eight, il team biancoverde incrocerà la Dinamo Sassari

basket
09 gennaio 2017, 15:39
246
Condividi
Vittoria in rimonta per la Sidigas Avellino, contro Trento. Gara conclusa dopo un tempo supplementare. Tante le emozioni e i colpi di scena. Grande protagonista Green, che con una tripla straordinaria ha riaperto la gara sul finire dell’ultimo quarto
La Sidigas Avellino batte la Dolomiti Energia Trentino per 79-69 dopo un overtime chiudendo il girone d’andata al terzo posto. In tal modo nelle Final Eight il team biancoverde incrocerà la Dinamo Sassari. La Sidigas Avellino nell’ultima giornata del girone di andata se l’è vista contro una Trento molto agguerrita. La vittoria è frutto della grande tenacia dimostrata dalla squadra irpina, e da un Green a tratti straripante, in grado di sopperire anche alla serata abbastanza sottotone di Ragland, al di sotto dei propri numeri stagionali. Partita molto dura contro una formazione che è stata in grado di mettere Avellino in grande difficoltà. I trentini sono scesi in campo con una difesa molto fisica alterando uomo e zona. Hanno fatto il bello ed il cattivo tempo da un punto di vista difensivo facendo tanti cambi e rispettando il piano partita, dimostrando di aver preparato molto bene la gara, giocando un’ottima pallacanestro. Avellino ha però avuto il merito di non avere mai mollato. La squadra è rimasta sempre aggrappata alla gara, anche dopo aver subito canestri allo scadere. Nel terzo quarto la Sidigas ha aumentato la difesa e in attacco è riuscita finalmente a muovere bene la palla senza tanti palleggi e facendo tanti ribaltamenti. Non una partita bellissima da parte di Avellino, ma la vittoria è frutto di grande mentalità da parte dei giocatori bianco verdi, che hanno dimostrato di voler vincere la partita a tutti i costi. A condire il successo, oltre all’audacia, anche un po’ di fortuna. Con il successo di ieri Avellino raggiunge quota undici vittorie su quindici: un grande traguardo, ma ora non bisogna deconcentrarsi perché dietro l’angolo ci sono gare di coppa molto importanti.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO