L'Avellino è campione d'Italia dilettanti: vittoria ai rigori

02 giugno 2019, 22:43
550
Condividi
Allo stadio 'Renato Curi' di Perugia è andato in scena l'ultimo atto della stagione 2018-2019 del Campionato di Serie D, per l'assegnazione dello Scudetto di categoria. A contendersi il titolo detenuto dalla Pro Patria, si sono affrontate Lecco ed Avellino. Ha vinto ai rigori l'Avellino riportando il titolo in Campania dopo 6 anni dall'ultimo successo dell'Ischia Isolaverde. Nella 'Final Four' in semifinale i lupi irpini avevano superato la Pergolettese a Gubbio per 3-0 mentre il Lecco aveva battuto per 2-0 il Cesena, a Foligno. L'ultimo capitolo della tre-giorni umbra, di fronte ai presidenti Cosimo Sibilia della Lega Nazionale Dilettanti e Francesco Ghirelli della Lega Pro, ha visto prevalere i biancoverdi al termine di una partita finita 1-1 nei 90' regolamentari. Al vantaggio lombardo con Capogna al 10' ha risposto al 14' l'Avellino con Morero. Dagli undici metri sono bastate le reti di Morero e Di Paolantoni per chiudere la contesa a fronte degli errori in serie del Lecco.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO