Promozione, ritorna al successo la Vis Ariano. Vince anche il Grotta

calcio
09 aprile 2018, 14:04
455
Condividi
Calcio minore. Resta aperta la lotta per il primato nel campionato di Promozione. Vincono Grotta e San Tommaso, e ritorna al successo la Vis Ariano che strapazza il Siconolfi e si riaffaccia in zona playoff. Il primo verdetto ufficiale della stagione è proprio la matematica retrocessione della squadra di sant’Angelo dei Lombardi.
Vincono le due squadre battistrada ed il campionato di Promozione arriva ad uno snodo cruciale per il prossimo turno di campionato. il San Tommaso mantiene il primato a più cinque dal Grotta, vincendo sul filo di lana contro il San Martino Valle Caudina. Una vittoria quando ormai la partita sembrava volgere alla fine con il punteggio inchiodato sullo zero a zero. Poi il gol partita che consente di tenere a distanza il Grotta che ha battuto per due a uno la Forza e Coraggio. Un successo che tiene vive ancora le speranze della squadra ufitana che non ha ancora chiuso i conti con la matematica. Decisivo sarà lo snodo di domenica prossima, quando il San Tommaso avrà la possibilità, con un successo, di laurearsi matematicamente campione del girone C. Ma dovrà fare i conti con la Vis Ariano, che ieri ha travolto con il risultato di sette a zero il retrocesso Siconolfi, con un poker personale di Capodilupo, che ne approfitta per consolidare la leadership in classifica marcatori. Una vittoria roboante, che serve a ritornare in zona playoff, dalla quale la squadra arianese era uscita da qualche giornata. Complice di questa situazione anche l’inatteso ko del Baiano contro il Ponte, che vince tre a uno mettendosi definitivamente in salvo. Una gara che poteva avere insidie per il Baiano, e che effettivamente si è rivelata determinante per i mandamentali. Salvezza raggiunta anche per Sanseverinese e Lioni, che si dividono un punto a testa, nel due a due di Mercato San Severino, e brindano alla permanenza in Promozione. Per il Lioni, dopo il girone di andata davvero complicato, un mezzo miracolo. Sugli altri campi il Football Club Avellino ha vinto contro il Montesarchio. Due a uno il finale. Il Paolisi ha conquistato i tre punti sul campo del Serino, con un tre a due che ha assicurato spettacolo. Il Carotenuto si è infine aggiudicato il risultato contro l’Abellinum. Definita così la griglia playout, con la squadra di Mugnano che condanna l’Abellinum al penultimo posto.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO