Sidigas, presentato Fitipaldo. Stasera amichevole con la Dinamo Sassari

basket
05 settembre 2017, 18:53
159
Condividi
Basket. La Sidigas Avellino ha presentato ufficialmente a stampa e tifosi il nuovo playmaker Fitipaldo. Il giocatore si è detto felice della sua nuova avventura e ha raggiunto la squadra in Sardegna. Stasera amichevole con la Dinamo Sassari, poi il trasferimento a Brindisi per la partecipazione al memorial Pentassuglia.
Con la presentazione ufficiale di Bruno Fitipaldo, la Sidigas Avellino va verso il completamento delle operazioni che potremmo definire preliminari rispetto ad una stagione che si preannuncia molto particolare. Innanzitutto perché molto è cambiato nella struttura della squadra. Tantissimi i volti nuovi, e, giocoforza, elevata la necessità di trovare una intesa tra i vecchi e i nuovi giocatori. Particolare perché ci sono giocatori che non hanno ancora messo piede sul parquet con i nuovi compagni, vuoi per ragioni legate alle nazionali, in cui molti sono impegnati, vuoi per motivi legati ad infortuni che stanno costringendo a cure piuttosto lunghe alcuni dei protagonisti annunciati, tra i quali spicca certamente il nome di Fesenko. Stagione particolare anche perché iniziata senza la guida diretta di coach Sacripanti, che, per i suoi impegni con la nazionale, ha dovuto delegare l’inizio della preparazione e la guida nelle prime amichevoli ad Oldoini, con l’intesa che sarà lui a riprendere il timone delle operazioni non appena farà ritorno alla base. Con tutti questi elementi in evidenza, appare logico pensare che l’Avellino potrà avere qualche difficoltà ad inizio stagione, legata soprattutto alla riuscita degli automatismi che dovranno essere rodati. Anche per questa ragione il precampionato della Sidigas è stato imbottito di amichevoli e partecipazioni a tornei. Quello in Sardegna ha portato in dote alla Scandone un secondo posto che comunque soddisfa. Domani nuova amichevole contro la Dinamo Sassari, a Padru. A distanza di due giorni dalla finale del torneo Meridiana di Olbia, l’immediata occasione di rivincita per i biancoverdi, che potranno contare anche sull’apporto di Fitipaldo. Poi il trasferimento a Brindisi per il memorial Pentassuglia, una due giorni intensa e che porterà i lupi ad affrontare il New Basket Brindisi, la Viola Reggio Calabria e la SoundReef Mens Sana Siena.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO