Vincono Grotta e Ariano. Campionato riaperto

calcio minore
12 febbraio 2018, 14:49
322
Condividi
Calcio minore. Missione compiuta per Grotta ed Ariano, chiamate alla vittoria per non perdere le rispettive chance in campionato. Il Grotta batte per tre a due la capolista San Tommaso, portandosi a tre punti dalla vetta e riaprendo di fatto il campionato. Per l’Ariano vittoria per 4 a 2 nello scontro diretto contro la Forza e Coraggio. Capodilupo mattatore.
Il Grotta riapre il campionato con una vittoria sofferta ma meritata contro la capolista San Tommaso. Un successo fondamentale, senza il quale probabilmente, ad una manciata di giornate dal termine della stagione regolare, il San Tommaso avrebbe messo la parola fine ad ogni discorso. Ed invece allo stadio Romano arriva la vittoria per tre a due della formazione giallorossa, che piega così la resistenza della capolista, rimettendosi a tre punti di distacco. Alla doppietta di Calabrese del San Tommaso, rispondono con due gol personali il volto nuovo Ayari ed Agata, che ha risolto il match dopo una manciata di minuti della ripresa, dopo che le squadre erano9 andate al riposo sul due a due. Se grazie alla vittoria il Grotta riapre il discorso in vetta, altrettanto fa l’Ariano, ovvero la squadra che con i giallorossi si era fronteggiato nel precedente turno di campionato, con la partita del Renzulli chiusa sul pari a reti inviolate, per quanto riguarda la griglia playoff. La squadra del Tricolle era stata messa nel mirino pericolosamente da una serie di avversarie, tra cui proprio la Forza e Coraggio, sul cui campo i ragazzi di mister Silvestro sono riusciti a conquistare tre punti pesantissimi. La gara, giocata in casa dei sanniti, è terminata con il punteggio di quattro a due. Un punteggio sul quale ha inciso la giornata straordinaria di Capodilupo, autore di una personale tripletta, bottino che avrebbe potuto essere ben più pesante se la punta non avesse sbagliato molto sotto rete. La squadra arianese in vantaggio per tre a zero, si faceva riavvicinare dalla Fo9rza e Coraggio in inferiorità numerica. Sul tre a due arrivava poi il poker di Jonathan che chiudeva definitivamente i conti. Con le vittorie conquistate il Grotta e l’Ariano rafforzano le proprie posizioni di classifica. I giallorossi restano al secondo posto, rosicchiando ben tre punti alla capolista San Tommaso, mentre l’Ariano puntella il quarto posto, in condominio con il San Martino Valle Caudina, allontanando il pericolo Forza e Coraggio.

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO