Il Nobel Hunt a Biogem. Le sue "cicline" hanno fatto luce su ricerche per il cancro

08 settembre 2019, 20:58
344
Condividi
All’inizio degli anni 80, studiando sperimentalmente il riccio di mare, ha aperto la strada agli studi sul cancro. È una sintesi estrema della ricerca di Timothy Hunt, biologo molecolare britannico che nel 2001 ha ricevuto il Premio Nobel per la medicina proprio per i suoi studi sulla regolazione del ciclo cellulare. Hunt è stato l’ospite d’onore della undicesima edizione del meeting Le 2ue Culture di Biogem, il centro di ricerche genetiche di Ariano Irpino. 
(di Valentina Bruno )

ARTICOLI CORRELATI

SOCIAL: Condividi questo articolo

COMMENTA QUESTO ARTICOLO